Arriva il PASTICCIOTTO DAY!

Arriva il PASTICCIOTTO DAY!

All’iniziativa promossa dal salone nazionale Agro.ge.pa.ciok aderiscono bar e pasticcerie del Salento e non solo: per una giornata il simbolo di Lecce a 60 centesimi. L’elenco delle adesioni si espande in tutta ItaliaEra la consacrazione che mancava: il pasticciotto leccese merita una giornata dedicata. E finalmente quel momento è arrivato: l’1 giugno si celebra il primo ‘Pasticciotto day’, e si potrà mangiare il dolce simbolo del Salento in bar e pasticcerie, che lo offriranno a metà prezzo (60 centesimi di euro).

L’iniziativa è di Agro.ge.pa.ciok, il salone nazionale della gelateria, pasticceria, cioccolateria e dell’artigianato agroalimentare. Il quale ha già programmato la prossima edizione a Lecce dal 7 all’11 novembre, ma intanto ha voluto fare qualcosa per incentivare la ripresa delle tante attività commerciali che si sono fermate per più di due mesi, a causa dell’emergenza Coronavirus.

“Un pizzico di allegria dopo la triste pagina di questo 2020”, spiegano gli organizzatori, che hanno avuto dalla loro parte, nel lancio del ‘Pasticciotto day’, l’Associazione pasticceri salentini di Confartigianato imprese Lecce, la Fipe di Confcommercio e il patrocinio della Camera di commercio di Lecce.

“Ogni primo giugno vorremmo un ricordo di quello che è successo nel 2020 – dice Carmine Notaro di Agro.ge.pa.ciok – Abbiamo pensato di organizzare il ‘Pasticciotto day’ per dare un senso alla ripartenza”.

Per una giornata pasticciotti a metà prezzo, quindi, e l’elenco dei punti vendita non fa che allungarsi: finora hanno aderito 70 fra bar e pasticcerie, della provincia di Lecce ma anche di quella di Brindisi, e figura pure un outsider che arriva da Sesto San Giovanni (Milano).

Fra i tanti c’è il luogo dove il mito del pasticciotto è partito: la pasticceria Andrea Ascalone di Galatina, che prende il nome dall’uomo che ha riprodotto fino all’ultimo dei suoi giorni (è morto nel 2015) la ricetta originale del pasticciotto, creato nel 1745 dal trisavolo e pronto già da allora a conquistare i palati di tutto il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri la chat
Hai bisogno di Salento Gnam?
Ciao! Come possiamo aiutarti?