I sasanelli Pugliesi

I sasanelli Pugliesi

Parliamo oggi dei sasanelli pugliesi, illustrandovi una deliziosa ricetta inviataci da un fan che potrete ritrovare anche sul sito caminvattin.it!

Ingredienti:

1 Kg. di farina
750 ml. di vincotto di fichi
200 gr. di mandorle pelate
200 gr. noci tritate (non tostate)
100 gr. cioccolato fondente a pezzetti (o gocce di cioccolato)
1/2 bustina di Pane Angeli
350 gr. di zucchero
5 gr. di cannella in polvere
5 gr. di chiodi di garofano in polvere
1 scorza di limone grattugiata
1 scorza di arancia grattugiata

I Sasanelli sono dei dolci tipici pugliesi che si preparano in occasione del giorno della commemorazione dei defunti e per tutto il periodo delle festività natalizie. Somigliano ad un sasso ma al loro interno tutta la bontà della pasticceria tradizionale pugliese, con vincotto, mandorle, il cacao e spezie per un risultato gustoso e inconfondibile.

Istruzioni:

1. Tostate le mandorle in forno ponendole in una teglia foderata (con carta forno o alluminio) e fatele cuocere per 15 minuti a 180°. Durante la cottura mescolatele di tanto in tanto in modo da avere una cottura omogenea. Lasciatele raffreddare e sminuzzatele con un mixer.
2. Mettete in una ciotola tutti gli ingredienti e impastateli aggiungendo il vincotto poco per volta, otterrete un impasto umido e appiccicoso.
3. Ungetevi le mani con dell’olio e create delle polpette con l’impasto.
4. Preriscaldate il forno a 170° e cuocete i vostri sasanelli per 8/10 minuti.
5. Serviteli a fine pasti natalizi assieme agli altri dolci delle Feste oppure accompagnati da un caffè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri la chat
Hai bisogno di Salento Gnam?
Ciao! Come possiamo aiutarti?