Orecchiette di Santu Ronzu-La ricetta secondo Salento Gnam

Orecchiette di Santu Ronzu, un primo piatto estivo e buonissimo che celebra il Santo patrono di Lecce, ”capitale del Salento”, appunto Santo Oronzo, secondo le tradizioni leccesi. Un primo il cui ingrediente principale sono le melanzane, buonissime in estate. Bastano infatti pochissimi ingredienti per realizzare questa ricetta: orecchiette fatte in casa o acquistate, melanzane, pomodoro e mozzarella. La cosa più interessante è che potrete anche non cucinare la pasta e mettere tutto in forno, vediamo come si fa.

Orecchiette di Santu Ronzu. Ingredienti (4 persone)

  • 500 gr di orecchiette;
  • 200 gr di melanzane;
  • 250 gr di mozzarella;
  • formaggio  q.b
  • olio extravergine d’oliva q.b
  • salsa di pomodoro q.b
  • 1 cipolla;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • basilico q.b
  • sale q.b

Procedimento

Iniziamo la nostra preparazione delle Orecchiette di Santu Ronzu, prendiamo quindi le melanzane, laviamole e tagliamole a cubetti lasciandole scolare in uno scolapasta ricoperte di sale. Passati una ventina di minuti, sciacquarle, asciugarle e metterle da parte. Nel frattempo prendiamo una pentola capiente con un filo d’olio e facciamo rosolare la cipolla tagliata molto finemente. Quando la cipolla sarà bella dorata aggiungiamo la salsa di pomodoro e il sale, facendo cuocere a fiamma media per una decina di minuti.

In un’altra pentola e in abbondante olio facciamo rosolare una spicchio d’aglio e quindi aggiungiamo le nostre melanzane a funghetto facendole ben dorare a fiamma vivace per qualche minuto. Quando saranno belle imbiondite, scolatele dall’olio e versatele nella pentola con il sugo, quindi lasciatele ancora in cottura per altri venti minuti facendo attenzione che il sugo non si secchi molto. Infine spezzettate sopra del basilico fresco.

Quindi prendete le orecchiette fresche fatte in casa o dal pastificio e versatele a crudo nel sugo e abbondante formaggio grattugiato ( parmigiano o pecorino a piacere) Mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti. Intanto tagliate la mozzarella a cubetti. Prendete quindi una teglia da forno e alternate uno strato di pasta al sugo e uno di mozzarella fino a terminare tutti gli ingredienti. Per ultimo una bella spolverata di formaggio grattugiato.

Infornate Orecchiette di Santu Ronzu a 180° per 10/15 minuti e alla fine accendete il grill affinchè vengano belle gratinate. Se utilizzate le orecchiette in busta, cuocetele in acqua salata e scolatele molto al dente prima di aggiungerle al sugo. Il risultato sarà comunque ottimo e richiederà giusto qualche minuto in più. Le nostre orecchiette salentine sono pronte per essere degustate. Buon appetito.
Orecchiette di Santu Ronzu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Carrello
Apri la chat
Hai bisogno di Salento Gnam?
Ciao! Come possiamo aiutarti?