Pitta cu li spunzali e scalora : la ricetta secondo Salento Gnam!

Pitta cu li spunzali e scalora : la ricetta secondo Salento Gnam!

Cari amici, oggi ripostiamo una bellissima ricetta inviataci da un nostro fan che potrete trovare su salentu.com!

INGREDIENTI:

– 300 gr. di farina di grano
– 100 gr. di olive nere
– 1 cucchiaio di zucchero
– 1 cubetto di lievito di birra
– 1/2 tazzina di olio
– 30 gr. di capperini
– 1/2 kg di spunzali (porri)
– 1 uovo intero
– un po’ di latte
– sale (q.b.)
– 2 o 3 lattughe
















PREPARAZIONE:
Si scioglie il lievito di birra in un pentolino con un po’ di latte tiepido e si impasta la farina con i vari ingredienti.
Si ottiene così una pasta morbida e delicata.
A parte, dopo aver lavato per bene gli “spunzali”, si tagliano a fettine e si fanno imbiondire nell’olio tagliati a fettine insieme alla lattuga, anch’essa tagliata grossolanamente. Si aggiunge qualche pomodoro “de pendula” e si lascia cuocere dolcemente. Infine si aggiunge un cucchiaio di capperini, si mescola un po’ e si spegne il fuoco. Con l’impasto ottenuto, prima, si fodera una teglia da forno unta di olio e infarinata, si farcisce con i porri e la lattuga e un po’ di olive nere snocciolate e si ricopre con l’altra pasta. Si lascia riposare e lievitare un’ora circadopodichè si può infornare a 180°.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri la chat
Hai bisogno di Salento Gnam?
Ciao! Come possiamo aiutarti?